I.C. Augusto Scocchera -  In caso di sisma.

I.C. Augusto Scocchera - In caso di sisma.

Prot. n. 10710 /A3                                                                                                            Ancona, 9/11/2016
 
 
Al personale scolastico
Alle famiglie degli alunni
 
OGGETTO: In caso di sisma.
 
In attesa di relazioni tecniche esaustive da parte dell’Amministrazione Comunale sullo stato di salute dei nostri Plessi scolastici che, comunque, dai diversi controlli effettuati nelle ultime due settimane risultano esenti da danni strutturali che ne compromettano l’utilizzo, in ogni caso vista la contingenza del momento connaturata da una precarietà in termini di previsione di fenomeni sismici, della loro intensità e della loro evoluzione a breve, questa dirigenza intende precisare i comportamenti da assumere in caso di reale evacuazione durante il tempo scuola.
Avvertita la scossa il personale scolastico, secondo i ruoli definiti all’interno delle squadre di emergenza e le procedure descritte nei piani di evacuazione, avrà cura di condurre le scolaresche al di fuori del plesso scolastico fino ai punti di raccolta, laddove i delegati al ritiro degli alunni in tale fattispecie di situazione, così come risultante dal modello firmato dai genitori ad inizio anno scolastico, potranno prelevare gli alunni.
 
Si raccomanda ai coordinatori di classe di allegare al registro di classe, in modo permanente, un elenco riportante per ogni alunno i nominativi dei delegati al ritiro in caso di evacuazione e i recapiti dei rappresentanti di classe affinchè possano essere immediatamente avvertiti dell’avvenuta evacuazione così da poter, a loro volta comunicarla agli altri genitori della classe.
Per le considerazioni sopra evidenziate non si ritiene opportuno il rientro in classe, pertanto gli alunni saranno ritirati in via definitiva. I docenti pongano la massima attenzione, qualora in qualche ora della giornata scolastica accolgano a vario titolo nella loro aula alunni di altre classi, a segnarne i nominativi sul registro cartaceo di classe che accompagna il docente nel momento dell’evacuazione, al fine di registrare la presenza nel luogo di raccolta
di tutti gli alunni nei confronti dei quali scatta il debito di sorveglianza.
 
Si raccomanda ai genitori di rispettare il protocollo di evacuazione che prevede la loro presenza solo nel punto di raccolta, al fine di non ostacolare le procedure di evacuazione previste dal relativo piano.
 
Si ringrazia per la collaborazione e si porgono cordiali saluti.
 
 IL DIRIGENTE SCOLASTICO
 F.to Prof.ssa Maria Costanza Petrini
 
Elenco dei luoghi di raccolta:
 
Plesso Luogo di raccolta
 
- Infanzia Freud giardino della scuola primaria Conero
 
- Infanzia Acquario giardino e cortile all’interno della scuola
 
- Infanzia Casa dei Bambini marciapiede nei pressi dell’uscita della scuola in via Isonzo antistante il Largo Cristo Re
 
- Primaria Conero giardino della scuola
 
- Primaria Pietralacroce - parcheggio del Centro Polifunzionale di Pietralacroce
 
- Per gli alunni impegnati in Educazione Motoria al Palascherma: piazzale antistante il Palascherma 
 
- Primaria Montessori largo privato antistante la scuola Cristo Re
 
- Secondaria di primo grado Conero -per le classi prime e terze: parcheggio vicino all’entrata della scuola    secondaria Conero-  - per le classi seconde: giardino della scuola primaria Conero
 
- Per gli alunni impegnati in educazione fisica alla Palestra Verde di Pietralacroce: piazzale antistante la Palestra Verde
 

Documento in allegato


Documenti: